La lettera aperta è uno strumento usato dai gruppi della carità.
Contiene un brano biblico con lectio, meditazione, approfondimento e traccia per la preghiera.

Per un download immediato del file pdf per stamparlo in formato fascicolo A5
clicca qui.

Qui di fianco trovate l'archivio delle lettere degli anni passati.

Su richiesta è disponibile anche l'
audio della lectio.

Di alcune lettere è disponibile anche un piccolo video (segnalato nelle presentazioni).

cop2017GenFebWeb
Perché siete così paurosi?

Mi sono sentito come san Pietro con gli Apostoli
nella barca sul lago di Galilea…
Vi sono stati anche momenti in cui le acque erano agitate
ed il vento contrario,
come in tutta la storia della Chiesa,
e il Signore sembrava dormire.
Ma ho sempre saputo che in quella barca c’è il Signore
e ho sempre saputo che la barca della Chiesa non è mia,
non è nostra, ma è sua. E il Signore non la lascia affondare; è Lui che la conduce,
certamente anche attraverso gli uomini che ha scelto, perché così ha voluto.
Questa è stata ed è una certezza, che nulla può offuscare.
Ed è per questo che oggi il mio cuore è colmo di ringraziamento a Dio
perché non ha fatto mai mancare a tutta la Chiesa e anche a me la sua consolazione,
la sua luce, il suo amore.

(Benedetto XVI, 27 febbraio 2013)

Lettera aperta gennaio febbraio 2017 - Perché siete così paurosi? (file di lettura)

copDic016
Cosa vuoi che io ti faccia?

Riconoscerci mendicanti
e tutti i giorni trasformarci da mendicanti a discepoli,
come il cieco di Gerico.
Ogni volta che il Signore passa nella nostra vita e ci chiama,
lasciamoci guarire da Lui,
lasciamoci perdonare da Gesù
e seguiamolo lodando Dio.

(Papa Francesco)

Lettera aperta novembre dicembre 2016 - Cosa vuoi che io ti faccia? (file di lettura)

Stile_di_Dio_marzo_2017cop
Lo stile di Dio

Gesù rivela la natura di Dio
come quella di un Padre che non si dà mai per vinto
fino a quando non ha dissolto il peccato e vinto il rifiuto,
con la compassione e la misericordia.

(Misericordiae vultus - Papa Francesco)

La Fraternità Spirituale delle sante Capitanio e Gerosa
in qualunque luogo viva e in qualunque realtà si esprima,
desidera essere strumento povero nelle mani di Dio
per manifestare a ogni uomo la tenerezza del Padre..


(dalla Charta della Fraternità Spirituale
delle Sante Capitanio e Gerosa)

Lettera aperta marzo 2016 - Lo stile di Dio (file di lettura)

copBanchetto
A quale banchetto?

Ogni aspirazione a curare e migliorare il mondo
richiede di cambiare profondamente gli stili di vita.
Lo spreco della creazione
inizia dove non riconosciamo più alcuna istanza sopra di noi,
ma vediamo soltanto noi stessi.

(Laudato sii - Papa Francesco)

Dall’unione con Gesù-
- coltivata e custodita lungo tutta la giornata -
nascono gesti e opere segnati dalla Sua Carità,
vissuti con il Suo stesso cuore mite e umile,
che in tutto cerca ciò che piace al Padre, per il bene vero dell’uomo.


(dalla Charta della Fraternità Spirituale
delle Sante Capitanio e Gerosa)

Lettera aperta febbraio 2016 - A quale banchetto? (file di lettura)